Altre IST

Le infezioni sessualmente trasmissibili (IST) – a volte chiamate MST (malattie sessualmente trasmissibili) – sono le infezioni che si possono prendere e trasmettere durante il sesso.

Possono essere causati da una delle tre cose:

VIRUS

ad esempio: l’HIV, l’herpes e le epatiti

I virus sono più difficili da trattare, ma con il tempo il vostro corpo spesso si libera di un virus da solo. Puoi essere vaccinati contro alcuni virus, per esempio l’epatite A e B.

BATTERI

ad esempio: gonorrea, clamidia e sifilide

Infezioni causate da batteri sono solitamente facilmente curate con antibiotici.

PARASSITI

in particolare: piattole (pediculosi) e la scabbia

Entrambi possono essere trasmessi in realtà anche senza fare sesso, per esempio, tramite biancheria da letto e asciugamani da bagno, ma anche se non è comunissimo. Per lo più si trasmettono per contatto.

SINTOMI

Alcune malattie sessualmente trasmissibili possono causare sintomi nel giro di pochi giorni. Altre possono non mostrarne per giorni, settimane o mesi. A volte non si nota alcun sintomo, altre volte li si potrebbe scambiare per qualcos’altro. Indipendentemente dai sintomi, è importante fare ogni tanto controlli anche per queste IST. Alcune, per esempio, possono anche aumentare il rischio di contrarre l’HIV.